La scuola primaria Fruch inaugura la nuova sede con la nuova tecnologia

Print Friendly, PDF & Email

Giovedì 22 dicembre 2016 la scuola Fruch, nell’ambito della festa di Natale, ha inaugurato la nuova ala della sede alla presenza del Sindaco, prof. Honsell, dell’Assessore Basana, dell’Assessore Scalettaris e del Delegato di quartiere Ceccon.

Il Sindaco e gli Assessori erano stati ospiti della scuola circa un mese prima, quando, accogliendo l’invito degli alunni della scuola, avevano pranzato nella mensa, lungamente desiderata, in una giornata di rientro.

Alla festa di inaugurazione erano presenti i Rappresentanti di classe, alcuni rappresentanti delle associazioni del territorio con cui la scuola collabora, in particolare l’Associazione Alveare che gestisce il tempo integrato e il Circolo Nuovi Orizzonti che ha contribuito alla realizzazione del progetto Pedibus, gli Alpini del gruppo ANA (Associazione Nazionale Alpini) dei Rizzi, il Parroco e amici della scuola.

In tale occasione il Dirigente scolastico, prof. Cecotti, ha fatto gli onori di casa e ha illustrato ai convenuti le nuove dotazioni della scuola: la rete Wi-Fi e la lavagna multimediale mobile ottenute grazie ai progetti PON, come attestano le due targhe apposte nell’atrio della scuola.

L’accresciuta dotazione tecnologica, assieme ai nuovi spazi, consentirà alla scuola di innovare la didattica fornendo varie opportunità di apprendimento.

Dopo una breve rievocazione dei momenti legati alla costruzione dell’edificio, ha avuto luogo l’inaugurazione vera e propria con il taglio del nastro da parte del Sindaco. Il lungo nastro tricolore era tenuto ai lati dell’ingresso della nuova sede dagli Alpini e il taglio è avvenuto sotto gli occhi di alunni ed insegnanti usciti nel cortile e dei numerosi passanti fermi sul marciapiedi in una mattinata invernale inondata dal sole. E’ stato un momento di commozione ma anche di grande soddisfazione per insegnanti e genitori che hanno vissuto dall’inizio la vicenda dell’ampliamento della sede scolastica.

Rientrati in palestra gli alunni hanno proposto canti, poesie e riflessioni sul Natale tra gli applausi dei convenuti. La festa si è conclusa con il tradizionale rinfresco offerto dagli Alpini.

Il plesso Fruch